AS_TeK+

Data logger per termocoppie e trasduttori con uscite in tensione o corrente

AS_TeK+ è un sistema per l'acquisizione e il monitoraggio di segnali, in bassa frequenza, provenienti da termocoppie e trasduttori con uscite in tensione o corrente.

AS_TeK+ permette l'acquisizione, l'elaborazione, la visualizzazione e l'archiviazione dei segnali in presa diretta e la rielaborazione di segnali archiviati in precedenti sessioni di lavoro.

AS_TeK+ ha un'architettura basata su personal computer, il sistema è composto da due unità distinte: una unità hardware, dedicata al condizionamento, all'acquisizione ed alla conversione analogico/digitale del segnale, e una unità software dedicata alla gestione del sistema e all'interfaccia utente. Il software può essere installato su un comune PC (da tavolo o portatile) o su un PC industriale.

AS_TeK+ è un sistema modulare che può crescere insieme alle esigenze d'acquisizione e controllo.

AS_TeK+: unità software

Gestione del sistema, elaborazione, visualizzazione e archiviazione.

L'unità software è un datalogger, sviluppato da Asper, che gestisce l'acquisizione, l'analisi e la visualizzazione di segnali in bassa frequenza.

Il software consente la configurazione e il controllo del modulo d'acquisizione dati tramite un'interfaccia grafica con la quale l'utente può interagire con il sistema.

Per ogni sessione di misura l'utente può configurare il sistema in modo da adeguarlo alle proprie esigenze. La configurazione prevede la definizione dei canali da utilizzare e, per i canali in tensione e corrente, dell'intervallo di lavoro (ad esempio: 0-20 mA o 4-20 mA per i segnali in corrente; 50 mV, 0.5 V, 5 V e 10 V per i segnali in tensione). La configurazione del sistema può essere salvata su file e richiamata nel caso si intenda lavorare in analoghe condizioni.

I dati acquisiti possono essere memorizzati su file di tipo testo formattato secondo lo standard "comma separated values" (estensione csv). Il formato csv è compatibile ad una rilettura con un programma di foglio elettronico (Microsoft, OpenOffice, etc.).

La procedura prevede inoltre di poter leggere file dati creati precedentemente per il riesame delle misure, la grafica e l'estrazione d'informazioni.

Il software AS_TeK+ ha un'architettura modulare, attualmente sono disponibili i seguenti moduli:

 
Modulo Principali funzionalità
Monitor Modulo principale, consente la configurazione e il controllo dell'hardware d'acquisizione.
Visualizza e archivia i dati acquisiti.
I dati sono archiviati su file testo secondo lo standard 'comma separated values', compatibile con i più comuni programmi di foglio elettronico.
Consente il salvataggio della configurazione della sessione di lavoro e il suo riutilizzo.
Analisi Elabora i dati acquisiti secondo algoritmi prestabiliti selezionabili dall'utente.
Asper personalizza l'elenco degli algoritmi disponibili secondo le specifiche del cliente.
Post-
elaborazione
Permette la lettura e la rielaborazione di segnali archiviati in precedenti sessioni di lavoro utilizzando le stesse funzionalità di visualizzazione/elaborazione dell'acquisizione diretta.
Questo modulo è disponibile nella versione integrata al modulo monitor o in versione stand-alone. La versione stand-alone è pensata per poter permettere la rilettura di file acquisiti anche a chi non sia in possesso di AS_TeK+.
Reportistica Crea report automatici.
I report sono creati in formati compatibili con i più comuni programmi di videoscrittura (Microsoft, OpenOffice, etc.).
Allarmi Gestisce gli allarmi configurati dall'utente su i canali di misura o su i canali elaborati dal modulo d'analisi.

Asper personalizza le funzionalità dei moduli software e/o ne inserisce dei nuovi sulle specifiche esigenze del cliente.

AS_TeK+: unità hardaware

Condizionamento, acquisizione e conversione analogico/digitale del segnale.

Asper propone per AS_TeK+ due versioni hardware, una portatile e una da banco.

La versione portatile è basata su schede PCMCIA Type II.

La versione da banco è proposta sia con schede PCI da installare all'interno di un PC sia con un hardware stand-alone di tipo SCXI prodotto da National Instruments e collegato al PC mediante porta USB 2.

Ogni canale di I/O può essere configurato per la gestione di segnali in corrente, tensione e tensione generata da termocoppie. Sono disponibili schede, o combinazioni di schede, per l'acquisizione da un minimo di 4 ad un massimo di diverse decine di canali.

Esempio di configurazione hardware:

  • Convertitore Analogico/Digitale
    Caratteristiche: risoluzione 12/16 bits e massima frequenza di campionamento 200 KSample/Sec.
  • Multiplexor e condizionamento dei segnali di termocoppie, segnali in tensione e corrente.
    Caratteristiche: 32 canali, banda passante 2 Hz.
  • Terminaliera con 32 canali e termistore cold-junction per misure con termocoppie.

Asper configura l'hardware sulle specifiche esigenze del cliente.

Ambiente di sviluppo:
Sviluppato in LabView, National Instruments.

 

Inizio pagina

- AS_WSN
- Monitoraggio strutturale
- Monitoraggio ambientale
- Parallel coordinates
- AS_Tessuti
- AS_Pressa
- AS_Pressa_R
- AS_TFO
- AS_TeK
- AS_Corvus
- Simulatore dinamico
- Acc_Man
- AS_Motor
- ASPhono
- ST-box
- Diagnostica remota
- Trattamento immagini
- Analisi della voce
- Simulazioni numeriche
- Sistema di controllo

ASPER srl
via Milazzo, 4
50137 - Firenze
email: